Cristiana Calone, l’unica figlia di Massimo Ranieri: chi è

La donna, classe 1971, è nata dalla relazione tra l'interprete di "Perdere l'amore" e la cantante e giornalista Franca Sebastiani

Cristiana Calone
newsby Ilaria Macchi18 Luglio 2021


Riuscire a ricostruire un rapporto con un familiare dopo anni trascorsi lontani non è poi così impossibile. Cristiana Calone e Massimo Ranieri ne sono la dimostrazione. La donna, classe 1971, è infatti l’unica figlia del cantante, ed è ora legatissima al suo celebre papà, che l’ha però riconosciuta solo nel 1995. E’ stato proprio l’artista a rompere il ghiaccio in maniera ufficiale e a presentarla ai suoi fan in occasione di un concerto a cui lei era presente.

Cristiana Calone: chi è la figlia di Massimo Ranieri

Cristiana Calone è nata nel 1971 ed è l’unica figlia di Massimo Ranieri (vero nome Massimo Calone), nata dall’amore tra il cantante e Franca Sebastiani. La donna, scomparsa nel 2015, è stata una cantante apprezzata soprattutto negli anni ’60, oltre che giornalista e scrittrice. E’ stato proprio in quel periodo che ha conosciuto e si è innamorata del cantante, anche se il loro amore è durato poco tempo.

A distanza di anni, l’interprete di “Perdere l’amore” non ha mancato di riconoscere di avere sbagliato stando a lungo lontano da Cristiana: “All’epoca mi consigliarono di non rendere pubblica la paternità perché avrebbe danneggiato la mia carriera e la mia immagine. L’unico alibi che ho e che ero giovanissimo e inesperto” – aveva raccontato lui in un’intervista. Il riconoscimento della paternità è arrivato solo nel 1995, ma sono dovuti passare altri dodici anni prima che i due potessero iniziare a costruire un rapporto tra padre e figlia.

La svolta in diretta Tv

Cristiana e Massimo sono però riusciti a ricostruire un rapporto solo diversi anni dopo, nel 2007, grazie a un programma Tv. L’artista era protagonista dello show “Tutte donne tranne me”, in onda su Rai 1, condotto da lui e Serena Autieri. E’ proprio lui a introdurre sul palco la figlia svelando al pubblico il loro legame. Una mossa inaspettata per la ragazza, ma che l’ha ovviamente resa felice.

“Io sono andata in jeans e maglietta, pensavo che sarei stata tra i pubblico. Invece, mi ha presentato ufficialmente. Dopo, io e la mamma siamo andati a casa da papà. Non si può vivere di rancore, di astio” – ha raccontato Cristiana.




Un gesto che l’ha commossa e che le è ovviamente rimasto nel cuore: “Lo amo e non gli porto rancore – ha detto lei -. E’ impossibile odiare un genitore. Mia madre non ha mai detto una parola contro di lui. Fino a quel momento lo avevo visto solo in tv. Il giorno che chiamò per la prima volta, mia madre sbiancò. Io gli dissi “Ciao papà”. Lui mi disse: “Che strano sentirsi chiamare così. Voglio che tu venga ospite nella mia trasmissione”.


Tag: Cristiana CaloneMassimo Ranieri