Claudia Gerini, età, carriera, marito, figli, vita privata: chi è l’attrice

Claudia Gerini è una delle attrici italiane più versatili, scoperta da Gianni Boncompagni: ora è in grado di interpretare ruoli più seri, ma anche comici con la stessa intensità

Claudia Gerini
newsby Ilaria Macchi25 Marzo 2022


Un’attrice versatile, in grado di divertire il pubblico sia con personaggi divertenti (impossibile non ricordarla nei panni di Jessica in “Viaggi di nozze) sia con quelli più seri. Una definizione che si addice appieno alla carriera di Claudia Gerini, reduce dalla serie Tv Sky targata Gabriele Muccino “A casa tutti bene“.

Claudia Gerini: “Non è la Rai” e non solo nella sua carriera

Al pari di molte altre colleghe anche Claudia Gerini ha iniziato a farsi conoscere in Tv a “Non è la Rai”, il programma Mediaset che ha regalato la popolarità a tantissime ragazze. Basti fare i nomi, ad esempio, di Ambra Angiolini, Nicole Grimaudo, Laura Freddi, Miriana Trevisan e Romina Mondello, giusto per fare qualche nome. Il suo esordio nel mondo dello spettacolo era però avvenuto qualche tempo prima a soli 16 anni (è nata a Roma il 18 dicembre del 1971) nel film Roba da Ricchi“ di Sergio Corbucci. Nel cast anche Lino Banfi, Laura Antonelli, Serena Grandi, Renato Pozzetto e Paolo Villaggio.

Claudia Gerini Verissimo
Foto | Canale 5

La sua esperienza nel format Mediaset ha avuto però breve durata. Pochi mesi dopo, infatti, lei ha infatti deciso di lasciare per poter studiare recitazione e sociologia. Dopo un breve periodo all’estero è tornata in Italia per recitare nello spettacolo teatrale Angelo e Beatrice“ al Teatro Colosseo di Roma, uno spettacolo che le ha cambiato per sempre la vita. In platea, infatti, era presente Carlo Verdone, che ha deciso di scritturarla per uno dei suoi film che hanno fatto la storia, “Viaggi di nozze”, uscito nel 1995. Successivamente ha continuato a mettere in mostra le sue doti in alcune commedie, quali “Gallo Cedrone“, “Sono pazzo di Iris Blond” e “Fuochi d’artificio“ diretto da Leonardo Pieraccioni.

La sua versatilità l’ha portata anche a esprimersi in una veste differente: nel 2003 Pippo Baudo l’ha voluta al suo fianco al Festival di Sanremo insieme a Serena Autieri.

Il suo curriculum è davvero ampio e comprende anche film più drammatici. Tra questi, “Non ti muovere” (2004) di Sergio Castellitto, “La passione di Cristo” di Mel Gibson, dove è la moglie di Ponzio Pilati, “La sconosciuta” di Giuseppe Tornatore e “Nero Bifamiliare”, diretto dal suo ex compagno Federico Zampaglione. La collaborazione con Verdone è poi proseguita con “Grande, grosso e Verdone” (2008). Più recentemente l’abbiamo vista in “Ex”, “Diverso da chi?”, Tulpa – Perdizioni mortali “ (2012), “Amiche da morire”, “ Indovina chi viene a Natale?”, “Tutta colpa di Freud”, “Ammore e malavita”, “Nove lune e mezza”, “Suburra – La serie” e “A mano disarmata”.

La sua vita privata

Da ragazza Claudia ha avuto una storia d’amore con il regista Gianni Boncompagni, nata nonostante la differenza d’età tra loro (18 anni lei, 58 lui). “Capisco che, vista ora e vista da fuori, sembri una relazione scabrosa – aveva raccontato lei in un’intervista al settimanale ‘Oggi’ -. Oggi ci arresterebbero, Gianni me lo diceva spesso: ‘Siamo due pazzi’. Ma mi creda: nonostante l’enorme differenza di età, era una relazione alla pari…E non c’era alcun tipo di corruzione, non ho avuto niente in cambio, nulla di materiale”.

Claudia Gerini Rai
Foto | Rai

Successivamente si è legata a Carlo Verdone, ma in questo caso le differenze si sono rivelate decisive per arrivare alla rottura.

Nel 2002 l’attrice si è sposata con Alessandro Enginoli, che è stato presidente della Piccola Industria di Assolombarda. I due hanno avuto una figlia, Rosa, nata il 22 maggio 2004. I due si sono lasciati dopo due anni di matrimonio. Nel 2004 la Gerini ha conosciuto Federico Zampaglione, frontman dei Tiromancino, a cui è stata legata fino al 2016. Anche da lui ha avuto una figlia, Linda, nata il 28 settembre 2009.


Tag: Carlo VerdoneClaudia Gerini