Bianca Atzei, Stefano Corti, Max Biaggi, età, carriera, gravidanza: chi è

La cantante ha rivelato di avere da poco perso il bambino che attendeva dal fidanzato, la "Iena" Stefano Corti

Bianca Atzei
newsby Ilaria Macchi23 Ottobre 2021


La passione per la musica in Bianca Atzei è nata sin da ragazzina e ha fatto il possibile affinché potesse trasformarsi in un lavoro. Non tutti lo sanno, ma le sue prime esperienze in Tv sono arrivate grazie a Barbara D’Urso: nel 2009, infatti, lei era una delle coriste di “Domenica Cinque”, programma dove è rimasto fino al 2012. La voglia di mettersi alla prova in sfide diverse l’ha poi spinta a diventare solista e il successo non è tardato ad arrivare.

Bianca Atzei: età e carriera

Veronica Atzei (questo il nome all’anagrafe di Bianca Atzei) è nata a Milano l’8 marzo 1987, ma è di origine sarda. Sin da bambina ha iniziato a cantare interpretando i brani delle sue artiste preferite, Whitney Houston e Mariah Carey. Poco dopo essere diventata maggiorenne (non ha potuto ottenere il diploma a causa di alcuni suoi problemi di salute) ha iniziato a esibirsi nei locali della sua zona ottenendo numerosi riscontri positivi.

Il suo primo singolo dal titolo “Amore vero” risale al 2012 e le permette di farsi notare anche da colleghi già affermati, tra cui Alex Britti e i Modà. Anzi, è proprio grazie al leader della band, Kekko Silvestre, che riesce ad approdare al Festival di Sanremo nel 2015, dove ottiene il 14esimo posto: è lui infatti ad avere composto il brano “Il solo al mondo”. Bianca torna poi all’Ariston due anni dopo con “Ora esisti solo tu”, che lei dedica al suo fidanzato dell’epoca, Max Biaggi.

Nel 2018 ha poi inciso un brano in inglese, scelto come colonna sonora dei Mondiali di pattinaggio. Nel suo curriculum ci sono anche alcune esperienze in Tv come “L’Isola dei famosi” e “Tale e Quale Show”.

La sua vita privata

Nel 2015 Bianca si è legata a Max Biaggi a cui è stata legata per diversi anni. Anzi, lei non ha mancato di sostenerlo nel momento in cui lui era stato vittima di un brutto incidente in pista. “Il brano parla di due storie, una finita e l’altra che inizia. La protagonista tronca un amore tormentato, poi cerca la stabilità e l’equilibrio. Finché trova qualcuno che le fa capire che non valeva la pena di soffrire tanto, e la fa stare bene… Ho vissuto la fine di una storia d’amore tormentata, che mi ha fatto soffrire davvero tanto. Prima di incontrare Max ho vissuto una relazione “malata” – aveva raccontato in un’intervista a ‘Oggi’.

Superare il dolore per la fine di quella relazione non è stato semplice, ma determinante è stato l’incontro con la “Iena” Stefano Corti avvenuto nel 2019. La cantante ha recentemente confessato di avere perso il bambino che aspettava dal compagno: “L’ho raccontato pubblicamente perché avevo bisogno di sfogarmi per superare questo dolore e questa rabbia. Ho capito che non sono sola. Ci sono tantissime donne che vivono questa sofferenza e si sentono in colpa come mi sono sentita io – ha raccontato a ‘Verissimo’ – Vorrei dare a loro coraggio. La speranza e il desiderio sono molto più forti della tristezza e della paura che si vivono”.

Il sostegno del fidanzato si sta rivelando fondamentale in un periodo così difficile come quello che sta vivendo: “Mi ha dato tanta forza e coraggio. Lui si tiene tutto dentro e fa fatica a esternare i suoi sentimenti, ma ora che sono lucida, lo stimo tantissimo e sono felice di come mi abbia fatto sentire: amata e protetta. Questa cosa ci ha unito di più, abbiamo voglia di riprovarci e diventare genitori” – ha concluso.


Tag: Bianca Atzei