Beppe Vessicchio e l’addio ad Amici, dopo anni la verità: “Ero senza…”

beppe vessicchio amici
Beppe Vessicchio e il suo addio ad Amici (foto ansa) newsby.it
newsby Stefania Meneghella18 Febbraio 2023

Beppe Vessicchio ha parlato del suo allontanamento dal talent show Amici, avvenuto molti anni fa e la cui notizia attirò l’attenzione di tantissime persone in tutta Italia. Il direttore d’Orchestra ha infatti rotto il silenzio a riguardo.

Vessicchio è sicuramente uno dei volti più amati dal grande pubblico italiano. Nato a Napoli, ha infatti collezionato numerose partecipazioni al Festival di Sanremo ed è stato anche insegnante e direttore artistico del noto programma Amici di Maria De Filippi. Il suo talento e la sua saggezza sono riusciti sin da subito a fare breccia nei cuori dei telespettatori, che non hanno mai perso l’occasione per assistere alle sue esibizioni e ai suoi insegnamenti musicali.

beppe vessicchio amici
Beppe Vessicchio e il suo addio ad Amici (foto ansa) newsby.it

Qual è il motivo per cui Beppe Vessicchio andò via da Amici? Ci ha pensato lui stesso a rompere il silenzio e a svelare tutta la verità.

Beppe Vessicchio disse addio ad Amici per un motivo

Sono trascorsi ormai quindici anni da quando il Maestro Vessicchio entrò per l’ultima volta nello studio televisivo di Amici, il talent show che aveva contribuito ad aumentare la sua notorietà nel piccolo schermo italiano. Il Direttore ha infatti preso parte al cast del talent show dal 2001 al 2012, e vi è poi tornato nel 2018 fino al 2020. Il Maestro Beppe era un valido insegnante di musica e direttore d’orchestra, che ha insegnato molto ai numerosi allievi che hanno attraversato le porte di quel programma. Nel corso di una sua recente intervista, Vessicchio ha parlato proprio del periodo televisivo che gli permise di lavorare molto nel piccolo schermo. La popolarità in tv arrivò proprio grazie ad Amici e ad altri programmi a cui partecipò. “Una popolarità diffusa, capillare“, ha continuato lui, “lusinghiera, non lo nascondo“.

beppe vessicchio amici
Beppe Vessicchio ad Amici (foto ansa) newsby.it

Lo stesso ha però confessato di aver avuto – in quel periodo – la sensazione di aver imboccato un’autostrada in cui stava facendo le cose per un senso di inerzia, per dovere e per lavoro. La routine televisiva ebbe poi un freno per diversi motivi, tra cui anche un ricambio di personaggi, e questo lo portò a lasciare definitivamente il talent show Amici. “In un primo momento rimasi spaesato e senza equilibrio“, ha continuato il Maestro, “ma dopo mi sono accorto che senza quel senso di ripetitività potevo fertilizzare la mia musica“. Il Direttore d’Orchestra ha così svelato di aver poi ripreso in mano un pezzo che aveva iniziato a comporre quando era ragazzo, e di aver iniziato una serie di collaborazioni che gli hanno dato moltissime soddisfazioni.

Cosa pensa Vessicchio di Amici

Il Maestro aveva in passato parlato del cambiamento che avrebbe avuto Amici nel corso del tempo. “Non è più lo stesso di prima“, aveva infatti detto lui, “in televisione per resistere è necessario saper cambiare pelle. E Amici, in quanto a numeri, va bene“. Lo stesso confessò poi di ritenere che il talent show non stia producendo più nulla e che stia vivendo un periodo di stanchezza. Vessicchiò parlò infatti del lontano 2001, quando Maria De Filippi lo chiamò per prendere parte a un programma chiamato Saranno Famosi. “Si parlava di personaggi con uno spessore culturale enorme“, ha concluso infine il docente musicale.