Amanda Lear, la difficile separazione con Manuel Casella: tutti i motivi della rottura

Amanda Lear
Amanda Lear
newsby Rossana Muraca21 Aprile 2022


Fu uno dei primi esempi di coppia con grande differenza d’età. Amanda Lear è stata la prima a lanciare la moda del toyboy. Tra i due c’erano 40 anni di differenza. Ma vediamo insieme del perchè la coppia non ha retto nel tempo. 

All’epoca la storia fece molto scalpore per l’enorme differenza d’età. Manuel era il belloccio, il modello, Amanda era l’artista, musa del pittore surrealista Salvador Dalì.

Manuel Casella
Manuel Casella

 

I due si sono incontrati quando Amanda Lear quando lei era al timone della trasmissione Brutto Anatroccolo, in onda su Italia 1. Da quel momento i due hanno iniziato a frequentarsi e da lì è nata la loro relazione che è durata anni, dal 2002 al 2008.

Manuel, in quegli anni iniziò a diventare famoso in tv e fu per questo accusato di aver usato la popolarità della donna per emergere. Proprio in quegli anni divenne anche uno dei naufraghi dell’Isola dei Famosi,  la trasmissione era condotta da  Simona Ventura. Poi per lui il cinema, il teatro ma anche la pittura, ma la sua più grande passione fu l’interior design.

La popolarità raggiunta e la competenza nel settore property management ed interior design, gli valgono, accanto a Giulia Garbi, la conduzione di Chi sceglie la seconda casa?, proposto per due stagioni su Dove e La7d. Nel 2020 Discovery lo nomina a Talent del network Home&Garden per presentare Ok la casa è giusta!, il primo game show italiano televisivo in ambito immobiliare.

I motivi della rottura con Amanda Lear

La storia tra Amanda Lear e Manuel Casella, sembrerebbe essere finita per incompatibilità caratteriale, avrebbe raccontato l’ex modello di Intimo a Domenica In.

Amanda Lear e Manuel Casella
Amanda Lear e Manuel Casella

“So che agli occhi di chi non la conosce, Amanda può apparire come una persona molto forte e anche sopra le righe ma lei è stata in grado di farmi scoprire il mio lato semplice. La mia dolcezza. Lei, invece, non riusciva a sopportare la mia irascibilità con il mio carattere fumantino. Non lo sopportava proprio quello aveva confidato ai microfoni di Rai 1.

La Lear, in un’intervista al settimanale “Diva e Donna” dicharò: “Non c’è niente di più brutto per una donna della mia età” aveva affermato. Amanda ha aggiunto che per lei Manuel fosse ancora l’uomo della sua vita e di avere un rimpianto: “Avrebbe potuto essere un figlio…ho sbagliato a proiettare su di lui questo bisogno”.

Oggi Manuel Caselli è sposato con Linda ed ha una figlia di nome Sofia. Conserva della cantante, pittrice e artista, Amanda Lear, un dolce ricordo.