Abel Ferrara, età, carriera, film, moglie, figli: chi è il regista

Abel Ferrara è uno dei registi più amati, specializzato soprattutto in opere religiose, che ha anche una grande passione per l'Italia

Abel Ferrara regista
Foto | Wikimedia Commons - Autore: Georges Biard
newsby Ilaria Macchi14 Settembre 2022


Gli appassionati di cinema conoscono certamente Abel Ferrara e ne apprezzano la profondità delle sue opere. I film che lui ha avuto modo di dirigere si caratterizzano per un filo conduttore: si tratta infatti di storie di religione, redenzione e peccato, ambientati in metropoli notturne e infernali.

La sua ultima opera è “Padre Pio”, le cui riprese si sono svolte in Puglia. Per il ruolo del protagonista lui ha deciso di puntare su Shia Lebouf che, come ha sempre fatto, ha cercato di prepararsi al meglio. Proprio per questo l’attore ha deciso di vivere per un periodo insieme ai frati dell’Ordine dei Cappuccini, quelli di cui faceva parte il Santo di Pietralcina, in modo tale da conoscerne meglio abitudini e principi.

Abel Ferrara: età e carriera

Abel Ferrara è nato a New York il 19 luglio 1951 e ha origini italiane da parte di padre. La passione per il cinema gli è stata trasmessa dal nonno, con cui ha trascorso gran parte dell’infanzia, anche se in un primo momento ha avuto modo di esprimere il suo amore per l’arte attraverso la musica. Grazie all’incontro con Nicholas St. John, avvenuto quando lui aveva quindici anni, i due hanno iniziato a esibirsi in vari locali della zona (lui era il cantante del duo).

Qualche tempo dopo ha poi deciso di dedicarsi alla regia, in un primo momento dedicandosi ad alcuni cortometraggi, alcuni di questi dedicati alla guerra in Vietnam. Nel 1979 arriva il vero e proprio esordio cinematografico con il film “The Driller Killer“, a cui segue un altro thriller, ” Paura su Manhattan” (1984), in cui affida la parte della protagonista a Melanie Griffith.

Tra le sue opere più apprezzate da pubblico e critica c’è il film su Pasolini, uscito nel 2014, che si concentra esclusivamente sulle ultime ore di vita dello scrittore, in cui lo scrittore è interpretato da William Dafoe.


Tag: Abel Ferrara