Ornella Vanoni, addio definitivo: “sento voci”

Ornella Vanoni
newsby Rossana Muraca15 Aprile 2022


E’ sicuramente uno dei personaggi più longevi della musica italiana, talento puro e personalità spiccata, Ornella Vanoni, artista italiana, dice addio alle scene musicali. Il suo è un crollo di salute. 

Ornella Vanoni attrice
Ornella Vanoni attrice

Dalla timbrica riconoscibilissima e dallo stile sofisticato, Ornella Vanoni è una delle signore della canzone italiana. Ha iniziato giovanissima, all’età di 23 anni.  Figlia di un industriale farmaceutico, dopo avere studiato dalle Orsoline a Milano, frequenta diversi collegi in Svizzera, Francia e Inghilterra col desiderio di diventare estetista. Tornata nella sua città nel 1953, si iscrive all’Accademia di arte drammatica del Piccolo Teatro di Giorgio Strehler; in breve ne diviene l’allieva prediletta, e la compagna. Tra i due un rapporto passionale e trasgressivo, come lei stessa racconterà.

 

Ornella Vanoni vanta un ampio e poliedrico repertorio, che spazia dalle Canzoni della mala degli esordi al pop d’autore, con canzone come l’Appuntamento. Nella sua carriera ha collaborato con alcuni dei più prestigiosi jazzisti: da George Benson a Michael Brecker, da Eliane Elias a Paolo Fresu ma anche artisti di casa nostra come Gino Paoli,  Lucio Dalla, Mogol, Giorgio Calabrese, Franco Califano, Bruno Lauzi, Grazia Di Michele, Renato Zero, Riccardo Cocciante, Bungaro, Pacifico, Francesco Gabbani, Carmen Consoli, Eros Ramazzotti, Colapesce e Dimartino.

Anche la vita sentimentale dell’artista fu burrascosa. La storia d’amore con Gino Paoli le stravolse la vita. Non potendolo avere, perchè sposato con Stefania Sandrelli, lei sposò un altro ma alla fine fallito il matrimonio fece ritorno dal suo amore senza fine.

Deliri e precarie condizioni di salute

Ornella Vanoni, nelle ultime comparse in tv, è sempre un personaggio che strappa sorrisi e racconta aneddoti della sua storia che lasciano a bocca aperta. Ultimamente però, dopo aver ammesso di far uso di antidepressivi e droghe leggere, sembra che la cantante milanese, abbia deciso di voler scomparire dalle scene.

La sua salute fisica e mentale sarebbe molto precaria.

“Sarà capitato a tutti di avere un incubo, difficilmente positivo. Ero in battaglia con me, ero agitata, ancora troppi dolori, ed improvvisamente sento voci confuse che parlano forte e si sovrappongono. Allora mi sono svegliata per cercare i tappi di cera. Inutili, le voci erano nella mia testa”.

Da qui, la scelta di  Ornella Vanoni di abbandonare i palchi per qualche tempo: “In quel momento ho preso una decisione: avevo un grande progetto ma adesso non mi sento di farlo, e questa estate sarà dedicata al riposo”.

L’unico impegno a cui Ornella prenderà parte sarà il Premio Tenco a Sanremo il prossimo 24 aprile.