Latte e caffè, un’abitudine malsana della mattina: ecco cosa si rischia

Latte e caffè la mattina è assolutamente da evitare - Newsby.it
Newsby Flavia Scirpoli 27 Luglio 2023

Fare colazione con latte e caffè è un’abitudine di molti italiani. Ma se ti dicessero che non fa bene? Ecco la verità.

Cosa c’è di meglio di cominciare la giornata con latte e caffè con biscotti o una bella brioche? Questa è la colazione tipo di tantissimi italiani che, finora, l’hanno consumata ignari dei suoi rischi.

Sì, perché diversi nutrizionisti hanno evidenziato che questa è un’abitudine malsana della mattina che porta con se diversi rischi per l’organismo. Ecco quali.

Colazione con latte e caffè? Ecco perché dovresti smettere

La colazione è uno dei pasti principali della giornata. Quello che ci serve per avere l’energia per tutto il resto del giorno e per carburare al mattino appena svegli. 

Latte e caffè: ecco perché dovresti smettere
Perché fa male iniziare la giornata con latte e caffè – newsby.it

Svegliarsi sapendo che ci attende un bel latte e caffè con biscotti, brioche o cereali è lo stimolo per farci scendere dal letto di buon umore. Ma se ti dicessi che da ora in poi non dovresti più farlo? I nutrizionisti hanno detto la loro sull’argomento e, a quanto pare, la consuetudine di consumarli insieme al mattino è sbagliata perché inficerebbe sul buon funzionamento della digestione. In particolare, dalla combinazione dei tannini del caffè e le proteine del latte, si forma il tannato di albumina che impiega circa 3 ore per essere digerito. 

Una digestione non efficiente si ha proprio perché gli antiossidanti presenti nel caffè verrebbero annullati dalla caseina presente invece nel latte. Una sorta di contrasto non proprio benefico per il nostro organismo (anche se il palato potrebbe non essere d’accordo!). In definitiva, questa non è un’abitudine salutare perché in effetti non ci da la giusta carica per affrontare la quotidianità ma ci appesantisce per tutta la giornata, soprattutto se già si soffre di patologie dell’intestino (come la sindrome dell’intestino irritabile) o di intolleranze a certi alimenti. 

Non è tutto: la combo latte e caffè è molto calorica. Anche per questo è difficile da digerire. Per questo i nutrizionisti la sconsigliano soprattutto agli anziani che possono soffrire di disturbi digestivi. In generale, comunque, è sconsigliata per chiunque. Al mattino, dunque, non mischiarli, così ti garantirai una giornata alla grande, piena di energia, senza gonfiore e cattiva digestione.  Altrimenti puoi optare per tantissime altre alternative: yogurt, tè, bevande vegetali, bevande toniche alternative al caffè (come guaranà) e molto altro. La varietà è importante, sin dal mattino, per partire con buon umore, sprint e tanta bontà.

Impostazioni privacy