Harry fa tremare la Famiglia Reale | Il Duca minaccia

Il libro di Harry fa tremare la Famiglia Reale Newsby
Il libro di Harry fa tremare la Famiglia Reale - Newsby Fb
newsby D T12 Gennaio 2023


Ancora incomprensioni tra Harry e la Royal Family. Il Duca di Sussex dice la sua in occasione di due interviste rilasciate per promuovere il suo attesissimo memoir book: “Spare”. Affiorano accuse nei confronti di papà Carlo e del fratello William.

La pace in casa Windsor sembra una chimera, una parola grossa, e in questa fase anche un terreno piuttosto impervio. Dalla California, vero El Dorado di Meghan ed Harry, quest’ultimo scaglia parole grosse come macigni su Carlo III e l’erede al trono, William.

Il libro di Harry fa tremare la Famiglia Reale Newsby
Il libro di Harry fa tremare la Famiglia Reale – Newsby Fb

Rivorrei mio padre e mio fratello, ma mi hanno tradito”, questa l’antifona della conversazione con la stampa del Duca di Sussex.

Harry contro Carlo III e il Principe William

Il leitmotiv dell’intervista corre tutto il tempo lungo la sottile linea di un velato vittimismo, che, Harry, non cela più di tanto. Il Duca si sente tradito dalla Famiglia Reale, e in particolare dal padre Carlo e dal fratello. Soffermandosi su di loro, dice a chiare lettere: “Non hanno mostrato alcuna volontà di riconciliarsi”. E poi aggiunge, rincarando la dose: “io voglio una famiglia, non una istituzione”.

Il contesto delle dichiarazioni è l’intervista in occasione del lancio della sua autobiografia, Spare. Un volume di memorie che si preannuncia oltreoceano come una minaccia, una mina vagante a danno della Monarchia. Ma anche la calata del sipario tra Carlo e William da una parte, ed Harry dall’altra. Intanto si apprende che le interviste del Duca “americano” andranno in onda l’8 gennaio sulla CBS e sulla britannica Itv. Lo scoop è stato fatto rispettivamente da Anderson Cooper e Tom Bradby.

Il libro di Harry fa tremare la Famiglia Reale
Il libro di Harry fa tremare la Famiglia Reale – Newsby Fb

Le rivelazioni di Harry

Non è difficile intuire che quando Harry parla di “tradimento” si riferisce alla reazione che ha adottato con la moglie lasciando l’Inghilterra. Ancora il dito puntato è contro alcuni aspetti segnati da “briefing e fughe di notizie e messa a punto di storie contro di me e mia moglie”. Non gira attorno al suo malessere, Harry, il “preferito” della compianta Regina. Come qualcuno che non ha più nulla da perdere, il secondogenito di Carlo e Diana si lancia a suo avviso in un’operazione “verità”, volta a mostrare la polvere sotto il tappeto. Parla quindi delle urla di William nei suoi confronti a Sandrigham e delle “bugie” di Carlo alla presenza di sua nonna Elisabetta II.

E inoltre, Harry, fa anche in tempo a sottolineare il comunicato di Corte a sua insaputa volto a smentire il duro trattamento nei suoi riguardi. Tutte anomalie, per il Principe transfugo, che si sommano alla sua rabbia: “Erano felici di mentire per proteggere mio fratello, mai di dire la verità per proteggere me e Meghan”. Secondo alcune fonti, il peggio deve però ancora arrivare. “Non credo che la relazione tra i fratelli sopravviverà a questo”, sostiene una persona ben informata del contenuto di Spare. Il “rapporto tra i fratelli è analizzato con descrizioni minuziose” che mettono “a nudo” tutto, aggiunge l’ignota gola profonda. Tuttavia i fatti restano che i Duchi di Sussex sono attesi a Londra il 6 maggio per l’incoronazione di Carlo. L’invito è giunto direttamente dal Re.