Harry, arriva l’ammissione senza precedenti sul matrimonio con Meghan: tutto sta per cambiare?

Harry e Meghan, colpo di scena
Harry e Meghan, la verità sul loro matrimonio (instagram) newsby.it
newsby Antonella Panza6 Marzo 2023

Harry e Meghan sono sposati da diversi anni: i due si sono conosciuti tramite amici comuni e, da allora, non si sono più lasciati

Sono trascorsi un po’ di anni da quando il Principe Harry e Meghan Markle hanno deciso di convolare a nozze: da allora, le cose nella famiglia Windsor sono drasticamente cambiate. Pur essendo soltanto il figlio di “ricambio”, Harry di recente è riuscito a guadagnare tantissimo spazio.

Harry e Meghan, colpo di scena
Harry e Meghan, la verità sul loro matrimonio (instagram) newsby.it

Harry e Meghan si sono conosciuti nel 2017 e, da allora, non si sono più lasciati. I sudditi hanno accolto con amore la moglie del principe, convinti che sarebbe riuscita a renderlo felice. Per non parlare del fatto che si trattava di un vero e proprio cambiamento epocale: Meghan era una donna americana divorziata e con un colore di pelle diverso, cosa che in passato la famiglia reale non aveva mai ammesso. Insomma, all’inizio era tutto rosa e fiori. Almeno in Inghilterra. Infatti, la verità è che se gli inglesi erano pronti ad accogliere Meghan, gli americani non erano disposti a fare lo stesso con Harry.

Harry e Meghan: la verità sul loro matrimonio dopo anni

Il motivo di questo in realtà è molto semplice: le loro diverse culture. Harry negli ultimi anni si è avvicinato molto al mondo di sua moglie, ha dimostrato una apertura mentale molto importante schierandosi contro la sua famiglia che, al contrario, pare che avrebbe avuto degli atteggiamenti razzisti. Questo ha reso felici tantissime persone che hanno visto in Harry una persona adulta, matura, corretta e da larghe vedute.

Harry e Meghan, colpo di scena
Harry e Meghan, la verità sul loro matrimonio (instagram) newsby.it

Se una parte di queste persone hanno deciso di vedere soltanto la superficie, dunque tutto quello che è venuto a galla in questi ultimi anni, altri invece hanno indagato a fondo oppure, semplicemente, si sono limitati a ricordare.

Harry, da ragazzino, ha avuto anche lui degli atteggiamenti razzisti che non sono piaciuti. Il Principe in questi anni non lo ha mai nascosto e, proprio nel documentario pubblicato su Netflix qualche settimana fa, ha deciso di rompere il silenzio una volta e per tutte e di parlarne.

Era questo il modo in cui lo stavano crescendo ed erano questi, gli ideali, secondo i quali il principe stava “subendo” una sorta di “educazione”. Per fortuna, crescendo, è riuscito a distanziarsi da tutto ciò e a farsi una idea sua della vita e del mondo, che gli hanno permesso di diventare l’uomo che è oggi e che, in tanti, hanno perdonato.