Von der Leyen incontra Meloni: dialogo sul Pnrr e gli aiuti alle imprese

In una nota si legge che nel corso dell'incontro è stato riaffermato l'impegno del Governo italiano sul Pnrr

newsby Redazione9 Gennaio 2023



La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha ricevuto a Palazzo Chigi la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen. Il meeting, al quale ha partecipato anche il ministro Raffaele Fitto, ha permesso uno scambio di opinioni in vista del Consiglio Europeo straordinario che si svolgerà il 9 e il 10 febbraio e sarà dedicato, in particolare, all’economia e alla migrazione. In una nota di palazzo Chigi si legge che nel corso dell’incontro è stato riaffermato l’impegno del Governo italiano sul Pnrr. Inoltre, “è stata anche condivisa la condanna per gli atti violenti in Brasile e la solidarietà alle istituzioni democratiche del Paese“. È stata anche “espressa soddisfazione per la firma, prevista domani a Bruxelles, della Dichiarazione congiunta Ue-Nato”.


Von der Leyen: “Sassoli non avrebbe mai tollerato la corruzione”

Prima di incontrare Meloni, von der Leyen ha partecipato alla presentazione del libro “La saggezza e l’audacia” presso il Teatro Quirino. Il testo raccoglie i discorsi dell’ex presidente del parlamento europeo David Sassoli. Nel corso del suo intervento, von der Leyen ha fatto un riferimento indiretto al Qatargate.


David non avrebbe mai tollerato la corruzione, né tra chi lavora all’Eurocamera né in qualsiasi corpo istituzionale europeo. Adesso combatterebbe con tutte le forze contro tutte le interferenze straniere alla nostra democrazia“, ha dichiarato la presidente della Commissione Ue.


Prima della presentazione del libro c’è stato anche un breve colloquio tra von der Leyen e il sindaco di Roma Roberto Gualtieri. Il primo cittadino ha accolto la presidente all’ingresso del teatro e l’ha poi accompagnata in una saletta dove i due si sono intrattenuti per circa un quarto d’ora. A seguire la Presidente ha salutato la moglie di Sassoli Sandra e i due figli.

Pd, Letta: “Proposi a Sassoli di guidarci alle elezioni politiche”


Oltre a Ursula von der Leyen, anche Enrico Letta, il segretario del Pd, ha parlato durante la presentazione del libro, raccontando il suo ultimo incontro con l’ex Presidente del Parlamento Europeo. “L’ultimo giorno in cui” David Sassoli “è stato a Bruxelles, ebbi con lui un incontro ufficiale, e in quell’incontro gli feci una proposta: ‘Dopo aver fatto il presidente del Parlamento devi pensare al tuo Paese’. E gli proposi di guidarci alle elezioni, per costruire una coalizione larga. ‘Sono io che te lo propongo, saresti in grado di guidare una coalizione larga e far sì che il Paese possa avere una proposta europeista. Io faccio un passo indietro’. David rimase colpito e rispose: ‘Ci devo pensare’. Avremmo dovuto vederci per parlarne concretamente, ma purtroppo è andato via“, ha concluso Letta.


Tag: Giorgia MeloniUrsula Von der Leyen