Scozia, un cane riesce a eseguire un massaggio cardiaco

L’animale avvicina il naso alla bocca della vittima per controllarne la respirazione, poi con le zampe anteriori esegue una rianimazione cardiopolmonare

Scozia, un cane riesce a eseguire un massaggio cardiaco
Scozia, un cane riesce a eseguire un massaggio cardiaco (foto da YouTube)
newsby Lorenzo Grossi31 Gennaio 2022


Un cane di nome Leo ha imparato a eseguire un massaggio cardiaco dalla sua padrona, Emily Anderson, che lavora come addestratrice. Succede in Scozia. “Ogni giorno mi stupisce totalmente. È un vero cane su un milione”, ha affermato la donna. “Le cose che fa mi sorprendono costantemente perché non penso che siano possibili. E lui le padroneggia in 20 minuti”.

Ecco come il cane è stato addestrato a fare un massaggio cardiaco




Nel filmato pubblicato online Leo, 2 anni, mostra le sue abilità salvavita, portando i trucchi del cane a un nuovo livello. Mette accanto a un manichino il kit da pronto soccorso che tiene in bocca, aspettando il segnale di Anderson. Quando lei dice la parola “naso”, lui mettere la sua testa pelosa vicino alle labbra del manichino e ascolta il “respiro”. Quindi, il cane si avventa cinque volte sul petto del manichino, controllandone il “respiro” e ripetendo il ciclo. “Leo ha imparato la rianimazione cardiopolmonare come parte di un compito chiamato ‘trucchi con la zampa’ per l’International Trick Dog Competition”, ha detto Anderson, 30 anni. “Ha vinto la competizione sei volte consecutive”.

Gli altri trucchi imparati da Leo

Ma il massaggio cardiaco non è l’unico trucco che il cane Leo sa fare. Da quando aveva 8 settimane, Anderson gli ha insegnato nuovi trucchi che diventano progressivamente più difficili con il passare dei giorni. “Per impilare gli anelli, ho iniziato insegnandogli a tenere gli oggetti in bocca. Quindi a lasciarli cadere in un cesto per il bucato, ha detto di un altro trucco che ha insegnato al suo amico peloso. “A poco a poco, il suo centro o è diventato più piccolo e alla fine gli ho fatto mettere gli anelli su un cono mentre lo tenevo in mano. Ci è voluto circa un mese in totale dall’inizio alla fine”. Ogni settimana, l’allenatrice, che vive ad Aberdeen, insegna a Leo e alla sua sorellastra Phoebe nuovi trucchi. “Leo è così incredibilmente felice quando si allena”.


Tag: CaneScozia