San Valentino è alle porte: ecco qualche consiglio per risparmiare sui regali

Il budget da destinare ai regali di San Valentino non sempre è molto alto ma non per questo bisogna rinunciare a stupire il proprio partner

San Valentino
Immagine | Pexels @alleksana
newsby Redazione24 Gennaio 2023


San Valentino è la festa degli innamorati ed è un’occasione che le coppie sfruttano per celebrare il loro amore scambiandosi dei doni. Il 14 febbraio, infatti, gli innamorati sono soliti scambiarsi regali, biglietti romantici, cioccolatini e pensierini vari. Tuttavia, non sempre il budget da destinare a tale spesa è molto alto; non per questo, però, bisogna rinunciare a stupire il proprio partner. È risaputo, infatti, che ciò che rende bello un regalo non è il suo valore materiale; ciò che conta, infatti, è dedicate una parte del proprio tempo per scegliere qualcosa di unico da regalare al proprio partner. Ad ogni modo, con po’ di furbizia, è possibile risparmiare sui regali per la festa degli innamorati.

Utilizzare i codici sconto

Il primo suggerimento per fare dei regali di San Valentino spendendo poco, è approfittare delle offerte online, in particolare dei codici sconto. In genere, infatti, in occasione di questa festa, si possono trovare diverse occasioni interessanti, poiché i siti web propongono dei prezzi ridotti per invogliare i clienti a fare gli acquisti presso di loro. In genere, si possono trovare occasioni interessanti già all’inizio di febbraio, ma occorre monitorare i diversi shop online poiché ogni negozio decide in autonomia se e quando applicare le offerte per la festa degli innamorati. In alternativa, si possono cercare delle offerte, approfittando dei codici sconto di Topnegozi per San Valentino, divisi per negozio o per categorie.

Acquistare a rate

Se il partner desidera un oggetto di grande valore e si ha intenzione di regalarglielo, ma non si ha a disposizione una grossa somma tutta insieme, si può valutare l’acquisto a rate. Sono sempre di più, infatti, i negozi (soprattutto online) che consentono di acquistare pagando una quota mensile senza dover stipulare un finanziamento. L’opzione dell’acquisto rateizzato, infatti, viene mostrata direttamente al momento di inviare l’ordine, ed è una procedura completamente automatica.

Comprare in anticipo

Un altro consiglio per risparmiare sul regalo del 14 febbraio, è comprare i doni in anticipo. A gennaio, infatti, di solito ci sono i saldi invernali in tutte le regioni di Italia, sia nei negozi fisici che sui portali e-commerce. Per questo motivo, si può avere ampia scelta senza dover pagare il prezzo pieno. Inoltre, si può prestare attenzione alle svendite per chiusura/rinnovo locali, alle offerte legate all’anniversario del negozio, ecc. Bisogna ricordare, però, che ci sono degli articoli che non sono soggetti a riduzioni di prezzo, e inoltre non sempre si riesce a trovare la taglia o la colorazione desiderata di un determinato prodotto. Inoltre, se si abita con il proprio partner potrebbe risultare difficile nascondere un regalo per tanto tempo.

Regali a costo zero

Oltre ai regali materiali, è possibile valutare anche dei pensierini a costo (quasi) zero, che permettono di stupire la persona amata senza spendere uno sproposito, e di sfruttare principalmente i materiali che si hanno già in casa. Ad esempio, si possono preparare dei dolci fatti in casa personalizzati (a forma di cuore, con scritte dolci, ecc), organizzare una cena a lume di candela, un pic nic a sorpresa, scrivere una bella lettera romantica, o ancora realizzare dei bigliettini con delle idee per alcune esperienze da fare insieme.


Tag: San Valentino