Strudel di mele con pasta sfoglia, il dolce facile da fare in casa

Lo strudel di mele con pasta sfoglia è facile e veloce da preparare, ideale per una merenda in inverno, da gustare in compagnia

Strudel di mele con pasta sfoglia, ricetta
Foto Pixabay
newsby Linda Pedraglio1 Ottobre 2021


Tipico del Trentino Alto Adige, ma originario della Turchia, lo strudel di mele è un dolce a pasta arrotolata, a base di mele, uvetta e cannella. Il suo sapore inconfondibile nasce da una tradizione secolare, frutto dell’incontro tra popoli e culture diverse: le mele del Trentino, la cannella dal Medio Oriente e le uvette dall’Impero Ottomano. Fragrante fuori, ma con un cuore morbido di frutta, lo strudel è un grande classico della cucina montana. Lo strudel di mele con pasta sfoglia è una gustosa variante per chi ha poco tempo o non vuole cimentarsi in preparazioni difficili. Facile e veloce da preparare, lo strudel di mele con pasta sfoglia è il dessert ideale per concludere in dolcezza una cena in compagnia.

Strudel di mele con pasta sfoglia, la ricetta

Mele, cannella, pangrattato, noci o pinoli, confettura di albicocche, uvetta, gli ingredienti sono semplici e si trovano quasi sempre nella dispensa di casa. La preparazione è semplice, la cottura è veloce: ma il risultato assicurato. Perfetto da gustare nelle prime sere d’autunno, o da servire come merenda in inverno, lo strudel di mele saprà accontentare i palati di adulti e piccini. Di seguito, la ricetta, passo dopo passo, per realizzare uno strudel di mele a regola d’arte.

Strudel di mele con pasta sfoglia, ricetta

Strudel di mele con pasta sfoglia

Lo strudel di mele con pasta sfoglia è un dolce facile e veloce, da preparare in casa, per un dessert con i fiocchi
Preparazione 10 min
Cottura 25 min
Tempo totale 35 min
Portata Dessert
Cucina Italiana, Trentino Alto Adige
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele
  • 70 grammi pangrattato
  • 50 grammi noci sgusciate
  • 50 grammi uvetta reidratata
  • 1 cucchiaino zucchero di canna
  • 2 cucchiai marmellata albicocche
  • 1 noce burro
  • q.b. cannella
  • q.b. succo di limone
  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Iniziamo sbucciando le mele e tagliandole a cubetti di media grandezza.
  • Intanto facciamo sciogliere in padella una noce di burro. Versiamo i cubetti di mela e facciamoli saltare per un paio di minuti con succo di limone e zucchero di canna.
  • Versiamo le mele in una ciotola, aggiungiamo le noci tritate e l'uvetta rinvenuta in acqua, la confettura di albicocche, cannella a piacere e il pangrattato.
  • Mescoliamo con cura tutti gli ingredienti fino a quando non saranno ben amalgamati tra di loro. Il ripieno del nostro strudel di mele è pronto.
  • Srotoliamo il rotolo di pasta sfoglia e versiamo al centro il composto di mele, noci e pangrattato. Richiudiamo l'impasto a libro in direzione della lunghezza. Quindi, sigilliamo i bordi aiutandoci con i rebbi di una forchetta.
  • Per favorire l'uscita di umidità durante la cottura, incidiamo con un coltello la superficie, eseguendo dei tagli in diagonale. Prima di infornare, spennelliamo lo strudel con confettura di albicocche.
  • Facciamo cuocere lo strudel di mele con pasta sfoglia per 25-30 minuti in forno statico preriscaldato a 200 gradi. Una volta pronto, lasciamolo raffreddare e spolveriamo con zucchero a velo. Et, voilà, il nostro strudel di mele è pronto.
Keyword Dessert, Pasta sfoglia, Strudel, Strudel di mele


Tag: DessertdolciPasta sfogliaStrudel di meleStrudel di mele con pasta sfoglia