Manzo alla Stroganoff, la ricetta russa ideale per una fredda sera d’inverno

Ideale da servire in una fredda sera invernale, il manzo alla Stroganoff affonda le sue radici nella Russia del XIX secolo, ma le sue origini sono avvolte da un alone leggendario

Manzo alla Stroganoff, la ricetta russa
Foto Wikimedia Commons
newsby Linda Pedraglio19 Novembre 2021


Il manzo alla Stroganoff è un antico piatto della tradizione russa, a base di carne, cipolle, passata di pomodoro e panna acida. Originario della Russia del XIX secolo, questa prelibata pietanza ha conosciuto fortuna in tutto il mondo, entrando a buon diritto nella cucina internazionale. Decine di leggende sono fiorite sullo strambo nome di questo piatto russo. Molti attribuiscono la sua invenzione allo chef francese di un benestante conte russo, di nome Pavel Stroganoff. Egli, per primo, aggiunse la panna acida al classico filetto di manzo per renderlo più adatto ai gusti del conte. Altri invece raccontano che Stroganoff fosse il nome del medico che curò con una dieta a base di carne bovina, cipolle e panna acida, un’intossicazione di aringhe. Qualunque sia la sua origine, non c’è dubbio che il manzo alla Stroganoff sia diventato uno dei piatti tradizionali della cucina russa.

Manzo alla Stroganoff, la ricetta originale del piatto russo

Ma come preparare un manzo alla Stroganoff a regola d’arte? Gli ingredienti non sono pochi, ma ognuno di essi svolge un ruolo fondamentale per la buona riuscita del piatto. Dalla farina che aiuta la carne a trattenere i suoi succhi, alla senape che avvolge morbidamente il manzo, sino alla panna acida che controbilancia la dolcezza delle cipolle. Di seguito, la ricetta per preparare a regolare d’arte il filetto alla Stroganoff.

Manzo alla Stroganoff, la ricetta russaManzo alla Stroganoff, la ricetta russa

Manzo allo Stroganoff

Un'antica ricetta della tradizione russa ideale per una fredda sera d'inverno
Preparazione 15 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 5 min
Portata Secondo
Cucina Russa
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 g filetto di manzo
  • 2 cipolle
  • 1 cucchiaio farina
  • 200 g panna acida
  • 1 cucchiaio salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai burro fuso
  • q.b. olio extra vergine d'oliva

Istruzioni
 

  • Iniziamo tagliando la carne a fettine alte circa un centimetro. Battiamole leggermente con il batticarne e tagliamole ulteriormente a striscioline.
  • Scaldiamo l'olio in un tegame e facciamo soffriggere le cipolle a fuoco medio. Aggiungiamo la carne e facciamola rosolare su tutti i lati.
  • Quando la carne inizia a dorare e a formare una leggera crosticina, aggiungiamo sale e pepe a piacere. Poi cospargiamola di farina. Abbassiamo la fiamma e continuiamo a mescolare.
  • Aggiungiamo la panna acida, la salsa di pomodoro e un pizzico di sale. Cuociamo a fuoco lento per 50 minuti. Et, voilà, il manzo alla Stroganoff è pronto, ideale da servire con croccanti patate al forno.
Keyword Manzo, Stroganoff


Tag: Manzo alla StroganoffricettaRussiaStroganoff