Attenzione : ecco il momento in cui le zucchine diventano velenose

zucchine-Newsby
newsby Barbara Di Castro16 Novembre 2022


Le zucchine sono tra gli ortaggi più popolari e questo per varie ragioni. Si mangiano quasi in tutte le stagioni, ne esistono varietà diverse e inoltre hanno un sapore piacevole che si presta ad essere combinato con molti altri ingredienti. Hanno anche il vantaggio di essere molto versatili, non a caso possono essere cucinate in vari modi e indipendentemente da quello scelto il loro gusto ci guadagnerà. Altro vantaggio delle zucchine è quello che possono essere acquistate a km 0 il che le rende ancora più facili da reperire.

zucchine-Newsby

Zucchine, come riconoscere quando sono velenose

Non tutti sanno, nonostante l’alto consumo di zucchine censito nel nostro paese, che ad un certo punt questi ortaggi diventano velenosi. Ma qual è il momento in cui non possiamo più mangiare questa particolare verdura in quanto il suo consumo può essere lesivo per il nostro organismo? Secondo alcune ricerche se le zucchine diventano troppo grosse possono contenere un eccessivo contenuto di sostanze tossiche, anche per questo è sempre meglio scegliere al momento dell’acquisto ortaggi di medie o piccole dimensioni.

Se poi la zucchina viene coltivata vicino alle zucche ornamentali, non destinate al consumo è possibile che assimili una sostanza detta cucurbitacina che le rende inadatte ad essere mangiate in quanto può creare alcune disagi all’organismo. Occorre prestare attenzione anche quando le zucchine sono coltivate fai da te,  è sempre meglio affidarsi a rivenditori specializzati.

zucchine-Newsby

Le zucchine, tutti gli accorgimenti per sceglierle buone

E determinate nell’acquisto delle zucchine tenere alcuni accorgimenti che evitano di mangiare ortaggi non di qualità. Le temperatura troppo alte, come anche lunghi periodi di siccità possono provocare degli shock alla pianta che darà dei frutti non sani da consumare. In questi casi la zucchina può anche produrre sostanze dannose che alterano il suo sapore. Nel dubbio può essere assaggiata, se risulta amare è sempre meglio non cucinarla.

Ricordiamo che a causare questo disagio è sempre la cucurbitacina, una sostanza tossica che non viene eliminata neanche durante la cottura della verdura. Tenendo conto di queste informazioni si possono scegliere zucchine saporite e gustose adatte a realizzare contorni, ma anche creme e primi piatti gustosi.