Carovita, come risparmiare facendo la spesa: i supermercati più convenienti

Scegliendo il supermercato più conveniente una famiglia di quattro persone può arrivare a risparmiare sulla spesa più di 3mila euro in un anno

Spesa
Immagine | Unsplash @Maria Lin Kim
newsby Redazione18 Gennaio 2023


Carovita, inflazione e aumento dei costi sono alcuni dei problemi a cui molti italiani devono far fronte in questo periodo, ma risparmiare cifre significative è possibile scegliendo in maniera accurata il supermercato in cui fare la spesa. Ad esempio, una famiglia di quattro persone può arrivare a spendere 3mila euro in meno in un anno. Ecco alcuni consigli su dove acquistare cibo e prodotti per la casa risparmiando.

Risparmiare più di 3mila euro scegliendo i supermercati più convenienti

Scegliere in maniera accurata il supermercato è il primo passo che il consumatore deve fare per poter risparmiare facendo la spesa. Sono davvero notevoli le differenze in termini di prezzo e risparmio che si possono trovare facendo la spesa in un supermercato piuttosto che in un altro. Ma c’è anche un altro fattore da tenere a mente e che influenza il costo finale: il tipo di spesa. Il lavoro di ricerca fatto da Altroconsumo, sul quale si basa la classifica dei supermercati più convenienti, ha preso in considerazione quattro tipi di spesa: quella con i prodotti più economici in assoluto, la spesa mista (include tutti i tipi di prodotti: di marca, a marchio del distributore e più economici in assoluto), la spesa con soli prodotti di marca e la spesa con prodotti a marchio del distributore. Per una famiglia di quattro persone, si può arrivare a risparmiare fino a 3.350 euro l’anno facendo la spesa nel miglior supermercato e scegliendo i prodotti meno cari in assoluto. Un famiglia può risparmiare in un anno 570 euro acquistando solo prodotti di marca, ma scegliendo il supermercato migliore. Il risparmio sale a 2.650 euro l’anno se si fa una spesa mista al discount.

Spesa al supermercato
Immagine | Unsplash @Eduardo Soares

Carovita: risparmio e qualità

Uno dei principali obiettivi è quello di spendere meno, ma mantenere la stessa qualità dei prodotti acquistati. Per raggiungere questo scopo è utile rivolgersi alle catene di discount e scegliere i prodotti a marchio commerciale. In queste catene è possibile acquistare alimenti, prodotti per la cura della persona e delle casa con il miglior rapporto tra qualità e prezzo.

Perché è importante scegliere il supermercato giusto

La scelta del supermercato è fondamentale, scegliendo quello più economico si possono risparmiare cifre considerevoli. Lo stesso prodotto venduto nella stessa città, infatti, può essere acquistato a prezzi molto diversi: fino al triplo del costo più basso. Ad esempio, un detersivo per lavatrice, venduto a Milano, è stato trovato ad un costo di 7,50 euro in un supermercato e 2,75 euro in un altro.

Scontrino
Immagine | Unsplash @Towfiqu Barbhuiya

I supermercati più convenienti

Secondo quanto riportato da Altroconsumo, a livello nazionale, facendo la spesa scegliendo i prodotti più economici, le catene in cui si risparmia di più sono Aldi ed Eurospin. Per una spesa mista i migliori, in termini di risparmio, sono Famila Superstore e Dok. Tra i discount, invece, si posiziona primo Eurospin. Mentre è più conveniente fare una spesa con soli prodotti di marca all’Esselunga. Infine, i prodotti a marchio del distributore con il miglior prezzo si trovano da Carefour.


Tag: CarovitaFamigliarisparmioSpesasupermercati