Bollette tagliate del 20% col trucchetto che ormai usano tutti | Rivelato online e sta dilagando

Il trucco per risparmiare
Il trucco per risparmiare il 20% sulle bollette-Newsby.it
newsby Clarissa Missarelli2 Marzo 2023

Se stai cercando un modo per risparmiare sulle bollette, forse potresti tentare questo infallibile trucco che ormai usano davvero tutti. Potresti vedere una riduzione del 20% dei costi a fine mese.

I tempi che corrono chiamano risparmi a più non posso. Rinunciare alle vacanze, a comprare beni eccessivamente cari e fare la spesa al discount sono diventate abitudini normali per tantissime famiglie italiane che faticano ad adattarsi all’economia in grave crisi. Di certo la guerra in Ucraina non ha fatto che peggiorare le cose, aumentando a dismisura i costi di luce e gas e costringendo le compagnie che lo erogano a far schizzare le bollette. E a fine mese sono dolori!

Il trucco per risparmiare
Il trucco per risparmiare il 20% sulle bollette-Newsby.it

Ma esiste un trucco davvero infallibile che potrebbe dare una mano piuttosto importante a chiunque abbia difficoltà a pagare le utenze in case e uffici. Questo metodo, che sempre più persone stanno mettendo in pratica, porterebbe ad una riduzione delle bollette di oltre il 20%, una cifra non indifferente. Ecco tutto quello che dovete fare.

Ridurre le bollette a fine mese: il metodo infallibile

La situazione a livello mondiale non è delle più rosee: la guerra ha causato un aumento del prezzo dell’energia e quasi la totalità delle compagnie come Enel o Eni ha dovuto aumentare per forza di cose i costi, portando le bollette mensili a cifre da capogiro. Esistono naturalmente diversi aiuti economici da parte del governo per fa fronte a questa drammatica situazione: ad esempio il decreto Aiuti e il decreto Aiuti-Ter, che aiuta gli italiani che hanno un ISEE molto basso. Oltre a questi esiste anche il bonus energia che ammonta a circa 150 euro e che può essere detratto dai costi delle bollette di luce e gas, sempre se si rispettano determinate caratteristiche.

Inoltre, per incentivare le energie rinnovabili il Governo ha messo in campo specifici bonus per l’acquisto di elettrodomestici di ultima generazione – quasi sempre a bassissima emissione – e per l’istallazione di pannelli fotovoltaici. Ma se tutto questo non fa per voi, potete attenervi ad alcuni consigli e trucchi infallibili per sgonfiare le bollette. Il più efficace, e tra i meno conosciuti, è quello di istallare un cappotto termico verde: si tratta di un isolamento termico della casa, che funziona più che altro per le abitazioni indipendenti, e che promette un risparmio energetico ed economico a lungo termine non indifferente.

Istallazione di un cappotto termico
Istallazione di un cappotto termico – Newsby.it

Questo perché l’isolamento fa sì che in inverno la casa venga protetta dal freddo e voi non abbiate bisogno di accendere termosifoni al massimo o per tutto il giorno. Ma lo stesso vale nella stagione calda estiva: la casa sarà protetta dal sole e dalle alte temperature e potrete dire addio a costosi ed inquinanti condizionatori e ventilatori che sprecano elettricità. Farlo istallare comporta naturalmente un investimento che di certo non tutti possono permettersi, ma i vantaggi a lungo termine sono davvero incredibili, quindi è bene pensarci. Anche l’ambiente ci guadagna se ridurrete l’uso di riscaldamenti e condizionatori, che sono tra gli elettrodomestici più inquinanti in assoluto.