Maria Giovanna Maglie ricoverata, sta male da mesi: le condizioni della giornalista

maria giovanna maglie
Maria Giovanna Maglie è apparsa così su Twitter. Foto: Twitter - newsby
newsby IlariaL3 Dicembre 2022


La nota saggista e opinionista televisiva Maria Giovanna Maglie versa in difficili condizioni di salute ormai da diversi mesi. Ad informare i fan delle sue attuali condizioni è stata lei stessa attraverso il suo account Twitter.

La 70enne opinionista ha fatto preoccupare tutti i suoi fan dopo la pubblicazione di un post su Twitter in cui li informava di doversi sottoporre a diversi interventi chirurgici. Il post includeva anche una foto nella quale la Maglie è apparsa molto provata, sdraiata su un letto d’ospedale con in mano il suo ultimo libro su Emanuela Orlandi, Addio Emanuela. La vera storia del sequestro Orlandi.

maria giovanna maglie
Maria Giovanna Maglie è apparsa così su Twitter. Foto: Twitter – newsby

Maria Giovanna Maglie ricoverata: come sta

La pubblicazione della Maglie ha posto fine alle tante voci che si sono rincorse in questi mesi relative a cosa stesse tenendo l’opinionista lontano dal piccolo schermo in questo periodo. “Sono in ospedale per una serie di interventi chirurgici da quasi due mesi Ecco la ragione della mia latitanza”, ha scritto la donna su Twitter. A queste parole la scrittrice ha poi aggiunto che spera di rimettersi presto e ha chiesto ai suoi fan di farle gli auguri per gli interventi a cui dovrà sottoporsi.

La Maglie si è sempre saputa distinguere in ogni trasmissione a cui ha preso parte, grazie alla sua lingua tagliente e alla sfacciataggine che l’hanno sempre contraddistinta. Ora pare che la sua assenza dal piccolo schermo dovrà prolungarsi di altri mesi, non si sa esattamente per quanti. Tutti, a ogni modo, sperano che le questioni che la tengono relegata su un letto d’ospedale non siano molto gravi, anche se i tempi di convalescenza si preannunciano lunghi.

mari agiovanna maglie ricoverata
Maria Giovanna Maglie ricoverata da due mesi in ospedale. Foto: Ansa – newsby

Il passato turbolento della Maglie

Benché oggi la Maglie sia un volto notissimo della tv (l’abbiamo infatti vista diverse volte in collegamento con Myrta Merlino a L’Aria che tira), la Maglie cela un passato a dir poco difficile. Nel 1993 si è infatti dimessa dalla Rai (dove era entrata come impiegata grazie all’intercessione di Bettino Craxi, come lei stessa ha ammesso), a seguito di uno scandalo riguardante alcuni (presunti) rimborsi spese gonfiati durante i vari soggiorni passati all’estero.

maria giovanna maglie ricoverata in ospedale
La Maglie deve sottoporsi a diversi interventi chirurgici. Foto: La7 – newsby

Lo scandalo ha avuto vita breve. Nel 1994, infatti, il procedimento penale si è interrotto dietro richiesta dal pubblico ministero per insussistenza del reato di truffa. Infatti a una attenta analisi della fatture non si sono evidenziati valori sfalsati. In ogni caso, la voce si era ormai diffusa e ha gettato un’ombra non indifferente su tutto il Sebato di allora.

Negli anni seguenti, oltre al suo impegno nella politica, ha preso parte come opinionista a programmi come L’isola dei famosi, La vita in diretta, L’Arena e Stasera Italia. Dal punto di vista editoriale ha collaborato con il sito Dagospia per la rubrica America fatta a Maglie. Per il sito ha curato tutte le new provenienti dagli Stai Uniti, e ha anche seguito la campagna elettorale di Donald Trump nel corso del 2016 (definendosi una grande ammiratrice del noto imprenditore americano). Oltre a Trump, Maglie è una grande sostenitrice di Matteo Salvini.

Ultimamente la Maglie avrebbe dovuto condurre un programma a tema politico in onda in prima serata su Rai 1, ma il progetto (proposto dalla direttrice di Raiuno Teresa De Santis) non è mai andato in porto.