Ferita da esplosione in Ucraina, gomito ricostruito al Meyer grazie alla stampa 3D. VIDEO

L'esplosione aveva pesantemente compromesso il tessuto osseo del gomito e i nervi che permettono il movimento delle mani

newsby Redazione11 Agosto 2022



A eseguire l’intervento un team di chirurghi guidato dal professor Giovanni Beltrami, responsabile dell’ortopedia pediatrica del Meyer e tra i primi, a livello internazionale, a impiantare su bambini protesi personalizzate, realizzate su misura grazie alle tecnologia della stampa 3d. “L’esplosione – spiega il professor Giovanni Beltrami – aveva pesantemente compromesso il tessuto osseo del gomito e i nervi che permettono il movimento delle mani“.


Tag: Ucraina