Autore: Linda Pedraglio

Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un foglio bianco per raccontare quello che osservo. Il mio romanzo del cuore è Anna Karenina. Mi occupo principalmente di libri, arte e cultura.

Facebook rappresenta una minaccia alla democrazia. Lo afferma Maria Ressa, vincitrice del Premio Nobel per la Pace, all’indomani del prestigioso riconoscimento. A poche ore dall’assegnazione del premio, la giornalista di origini filippine ha lanciato un durissimo attacco al famoso social network. “Facebook contribuisce a diffondere odio e disinformazione”, rifiutando di “schierarsi dalla parte dei fatti”. Questo l’atto di accusa mosso dalla vincitrice del premio Nobel per la Pace al social network di Mark Zuckerberg forte della sua nuova influenza a livello mondiale. Maria Ressa mette Facebook sotto accusa Filippina, ma naturalizzata statunitense, Maria Ressa è la cofondatrice del sito di…

Read More

Tutti pazzi per Squid Game, la serie tv coreana più vista di sempre, prima in classifica su Netflix, con visualizzazioni da oltre 90 paesi nel mondo, e per anni rifiutata. Ambientata in un mondo distopico, Squid Game narra la storia di 456 persone a corto di denaro, selezionate per partecipare a un gioco per bambini dove in palio c’è la loro stessa vita. Da “Un, due, tre, stella” alla sfida dei biscotti coreani, i giochi per bambini si trasformano in un teatro di morte. Vietata ai minori di 14 anni, la serie tv è finita in molti casi sotto gli occhi…

Read More

Andare al cinema o a teatro, acquistare i biglietti per un concerto, visitare un museo in libertà, da lunedì 11 ottobre, si torna (quasi) alla normalità. Il Consiglio dei Ministri ha infatti approvato un decreto legge per regolamentare i criteri di accesso alle attività culturali, sportive e ricreative. A distanza di diciotto mesi dal primo lockdown, cinema, teatri, musei e stadi tornano a respirare. La capienza aumentata, l’abolizione del metro interpersonale e il Green Pass sono le chiavi di accesso per il sospirato ritorno alla normalità. Le nuove disposizioni entreranno in vigore lunedì 11 ottobre 2021. Cinema, teatri e concerti…

Read More

La campagna di somministrazione della terza dose di vaccino sta per iniziare. Lo conferma una nuova circolare del Ministero della Salute firmata dal direttore Gianni Rezza. I primi a ricevere la terza inoculazione, a distanza di almeno sei mesi dalla seconda, saranno gli over 60 e gli under 60 con particolari fragilità. Il Ministero ha dunque deciso di estendere il richiamo indistintamente a tutta la fascia di popolazione ultrasessantenne. La decisione giunge dopo il parere positivo della Commissione tecnico-scientifica dell’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco. Della stessa opinione è anche l’Ema, agenzia europea del farmaco, che ha anche sdoganato la terza…

Read More

Sono passati tre decenni dal disastro nucleare di Chernobyl, ma le sue tracce sono ancora visibili in gran parte dei territori circostanti. Circa il 95% dei campioni di funghi selvatici raccolti in Germania negli ultimi sei anni mostra ancora segni di contaminazione radioattiva. Lo rivelano le autorità tedesche per la sicurezza alimentare, evidenziando un livello di radiazione inferiore al limite consentito. Il 95% dei funghi tedeschi è radioattivo Il reattore di Chernobyl, situato in quella che oggi è l’Ucraina, ha vomitato tonnellate di scorie nucleari nell’atmosfera, diffondendo radioattività in diverse aree del continente e causando un picco di tumori nelle…

Read More

Maestose e di una bellezza struggente, le Sequoie Giganti della California sono state divorate dalle fiamme. Lo dicono le autorità statunitensi sulla base delle prime stime sui devastanti incendi scoppiati nella California settentrionale. I teli ignifughi hanno risparmiato dal fuoco numerose sequoie giganti. Tra queste anche il Generale Sherman, considerato il più grande organismo vivente sulla Terra, con il suo tronco di oltre 30 metri di perimetro. Ma altri alberi non ce l’hanno fatta, stando a quanto riferito dai funzionari dei parchi californiani. Authorities say Northern California wildfires may have killed hundreds of giant sequoias, although it may take months…

Read More

Valutare il lavoro degli insegnanti è giusto? Questa la domanda protagonista di un sondaggio lanciato dal portale Orizzonte Scuola. Poco più della metà dei partecipanti è contrario alla valutazione, con un scarto di soli otto punti, rispetto ai pareri favorevoli. Su un totale di 1432 partecipanti, il 50,28% è contrario a valutare la performance dei docenti durante la carriera, mentre il 49,72% si dichiara favorevole. Valutazione docenti: il caso della Grecia La riflessione sulla giustezza o meno di una valutazione del corpo docente è tornata alla ribalta dopo i disordini registrati in Grecia nei giorni scorsi. Il governo greco è…

Read More

L’ultimo Report Istat porta nuovamente sotto i riflettori i livelli di istruzione e occupazione in Italia. Ne emerge un quadro complesso, ricco di paradossi, interrogativi e zone d’ombra. Stupisce, non solo il divario tra uomini e donne, ma anche la discrepanza tra livello di istruzione e dato occupazionale e il confronto con i dati europei. In Italia solo il 20,1% della popolazione (di 25-64 anni) possiede una laurea contro il 32,8% nell’Ue. Le quote di laureati sono più alte al Nord (21,3%) e al Centro (24,2%) rispetto al Mezzogiorno (16,2%) ma comunque lontane dai valori europei. Italia: donne più istruite,…

Read More

C’è grande emozione nel mondo dell’arte per la prossima inaugurazione di una mostra dedicata a Vincent Van Gogh. Protagonista è una collezione di schizzi, bozzetti e disegni preparatori a una delle più grandi opere di sempre: “I mangiatori di patate”. Insieme a “La camera di Vincent ad Arles”, “I girasoli” e “La Berceuse”, Van Gogh la considerava una delle sue opere più importanti, come scrive alla sorella in una lettera del 1887. L’inaugurazione della collezione giunge a meno di un mese dalla scoperta di un altro disegno inedito attribuito al genio olandese, in mostra al Museo di Amsterdam, fino al…

Read More

Abdulrazak Gurnah si aggiudica il Premio Nobel per la Letteratura 2021. Colonna portante della letteratura postcoloniale, lo scrittore proveniente dalla Tanzania denuncia nelle sue opere gli effetti del colonialismo e le condizioni dei rifugiati in tutto il mondo. A dare l’annuncio è l’Accademia di Svezia, in diretta mondiale, da Stoccolma. Lo scorso anno a conquistare il prestigioso e ambito riconoscimento letterario fu la poetessa americana Louise Glück, già vincitrice del Premio Pulitzer e del National Book Award. Nella lunga storia del premio, sono sei gli scrittori italiani ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento. Tra questi, anche Dario Fo, che lo vinse…

Read More