Autore: Lorenzo Grossi

Classe '89, appassionato sin da piccolo di sport e scrittura. Già da "pischello" scrivevo come collaboratore per alcune testate giornalistiche a cui ho man mano affiancato radio, agenzie di stampa, tv e quotidiani cartacei. Ora è il momento di newsby! Nel carnet anche una breve ma intensa carriera di direttore di gara di calcio a 11.

Sull’Europa incombe lo spetto di un nuovo lockdown per la crescita del Coronavirus. Nell’ultima settimana i casi sono aumentati esponenzialmente in quasi tutti i Paesi del Vecchio Continente. La tanto temuta “seconda ondata” del virus sembra essere imminente oltre che, come ha rilevato il premier britannico Boris Johnson, inevitabile. A preoccupare non è solo l’aumento dei contagi ma soprattutto il numero di ospedalizzati, di ricoveri in terapia intensiva e di decessi. Per questo i governi stanno intervenendo con provvedimenti sempre più restrittivi delle libertà di movimento, incalzati dai moniti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) che parla di “grave situazione contagi…

Read More

Il 19 giugno scorso Alex Zanardi, mentre si trovava con la sua handbike in Toscana, ebbe un incidente contro un autotreno che giungeva dalla direzione opposta. A tre mesi esatti da quel terribile episodio il campione paralimpico respira da solo e non è neanche più sedato. L’ex pilota di Formula 1 è stato ricoverato per un mese all’ospedale di Siena prima di essere trasferito in una clinica di riabilitazione in provincia di Lecco e poi al San Raffaele di Milano. Per lui quattro operazioni alla testa, e ora la lenta riabilitazione. Il 18 agosto, infatti, Zanardi è passato dalla terapia intensiva…

Read More

Da oggi Emilio Fede, condannato in via definitiva per il caso Ruby bis, potrà uscire di casa per tutto il giorno, dalle 6.30 alle 22. Il giornalista, 89 anni, ha ottenuto l’affidamento in prova ai servizi sociali con una decisione del Tribunale di sorveglianza di Milano. Si chiude così per lui il periodo di detenzione domiciliare. Se vorrà andare fuori dalla Lombardia, per esempio a Napoli da sua moglie, dovrà fare istanza per ottenere l’autorizzazione. L’ex direttore del Tg4 ha scontato 10 mesi ai domiciliari e deve ora completare la pena residua con 4 anni di servizi sociali. Poco meno…

Read More

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, annuncia ufficialmente il ritorno della presenza del pubblico agli eventi sportivi all’aperto. “Finalmente già a partire dalle semifinali e dalle finali degli Internazionali di tennis potranno assistere mille spettatori a tutte le competizioni sportive che si terranno all’aperto e che rispetteranno scrupolosamente le regole previste in merito al distanziamento, mascherine e prenotazione dei posti a sedere”. Spadafora commenta la decisione del Comitato tecnico scientifico a seguito della riunione di martedì scorso in cui è stato audito il Capo Dipartimento per lo Sport. “È un primo, ma significativo passo verso il ritorno, speriamo presto, alla normalità nello…

Read More

È morto a 77 anni Winston Groom, lo scrittore del romanzo “Forrest Gump”, poi trasformato nel famoso film nel 1994. L’autore statunitense è deceduto a 77 anni a Fairhope, città dell’Alabama dove viveva. A confermare la notizia della sua morte è stata la sindaca Karin Wilson con un messaggio sui social: “Anche se verrà ricordato per aver scritto Forrest Gump”, ha scritto Wilson, “era un giornalista e un premiato scrittore della storia americana”. Il suo romanzo, dopo il sensazionale successo del film, ha registrato un boom nelle vendite, facendo esplodere il fenomeno del “gumpismo”. La vita di Winston Groom, fino…

Read More

Liliana Segre, senatrice a vita, sopravvissuta all’Olocausto, annuncia la sua scelta per il referendum sul taglio dei parlamentari in una lunga intervista su Repubblica. “Mi pare che la questione venga un po’ troppo drammatizzata. Ci sono buone ragioni sia per il Sì sia per il No. Io alla fine mi sono orientata per il No”, dichiara apertamente Segre. “Soprattutto in coerenza con il mio atteggiamento generale verso il Parlamento. Sono entrata al Senato in punta di piedi, onorata e sorpresa della scelta del Presidente Mattarella che, come ho sottolineato più volte, ha un profondo valore simbolico e trascende la mia…

Read More

Dalla mezzanotte di oggi quasi dieci milioni di persone in Regno Unito (su un popolazione totale di 66 milioni) saranno di nuovo in lockdown. I nuovi provvedimenti impongono la chiusura di pub e ristoranti alle dieci di sera e il divieto di socializzare con persone al di fuori del nucleo familiare, oltre alla raccomandazione di usare i mezzi pubblici solo quando strettamente necessario. I provvedimenti locali, che interessano soprattutto le regioni del Nordest dell’Inghilterra e le aree metropolitane di Manchester e Birmingham, sono la risposta a un’impennata dei contagi che ha visto ieri registrare oltre 4 mila nuovi casi a…

Read More

Mario Rosario Morelli è il nuovo presidente della Corte Costituzionale. Nessuno strappo quindi alla tradizione: i giudici hanno scelto il collega che da più tempo siede alla Consulta. Il successore di Marta Cartabia potrà però restare in carica solo tre mesi. Il 12 dicembre, infatti, scadrà il suo mandato di giudice costituzionale: dura nove anni e lui è stato eletto alla Corte Costituzionale nel 2011. La Consulta si è divisa sul nuovo presidente e la nomina è arrivata solo dopo la seconda votazione: Morelli ha ottenuto nove voti. Cinque quelli andati a Giancarlo Coraggio, uno a Giuliano Amato. Come primo atto da presidente, Morelli…

Read More

Il Pil dell’Italia diminuirà del 10,5% nel 2020 prima di tornare a crescere del 5,4% (è non più del 7,7%) nel 2021. Questo è quanto emerge dalle prospettive economiche intermedie dell’Ocse diffuse a Parigi. Per quanto riguarda l’eurozona, secondo le stime Ocse il Pil diminuirà del 7,9% nel 2020 prima di tornare a crescere del 5,1%, nel 2021. Sempre secondo le stime intermedie dell’organismo internazionale, la Germania segnerà un -5,4% nel 2020 e un +4,6% nel 2021; quanto alla Francia si prevede un -9,5% nel 2020 e un +5,8% nel 2021. Lo sguardo del Pil oltre l’Italia Questo è per quanto riguardo il…

Read More

Il vaccino contro il Coronavirus potrebbe essere pronto nell’arco di “tre o quattro” settimane: parola di Donald Trump, Quest’ultimo è tornato a difendere la sua gestione dell’emergenza Covid, affermando di non aver “minimizzato” i rischi della pandemia. Nonostante ci sia l’audio dell’intervista al reporter Bob Woodward in cui aveva ammesso il contrario. “La mia azione è stata forte ma non volevo creare panico tra la gente”. “Se volete sapere la verità, la precedente Amministrazione avrebbe impiegato forse anni per avere un vaccino a causa dell’Fda e di tutti i permessi. Siamo a poche settimane dall’averlo”, ha aggiunto durante una town…

Read More