Autore: Andrea Eusebio

33enne, milanese all'anagrafe ma pugliese nelle vene, mi interessa tutto ciò che è multimedialità applicata al giornalismo, condannando le contraddittorietà di un'editoria conservatrice e pachidermica. Direttore operativo di Newscom/Alanews, in questa nuova avventura guido una squadra di validissimi e appassionati giornalisti crossmediali.

E’ probabilmente la giornata più importante dalla fine del lockdown. Forse, per tutto il significato che ha, è la più importante da quell’8 marzo fatto di paura e chiusura, di solitudine e noia, di tricolori e inni, di drammatiche morti e timidi “Andrà tutto bene”. E’ la stessa frase pronunciata dalla ministra all’Istruzione, Lucia Azzolina, per riaprire i battenti delle scuole. Quel famigerato suono della campanella che in cuor nostro tutti noi attendevamo quasi a voler simboleggiare la fine di un incubo, più che l’inizio di una nuova stagione. Tante, tantissime, sono le incognite in una giornata che riaccoglie milioni…

Read More

Tornato alla ribalta delle cronache ormai da settimane, Flavio Briatore mi sembra ormai quel classico prodotto della (sotto)cultura mediatica italiana a metà fra il ridondante tormentone estivo e il solito faccione utile a riempire i contenitori televisivi, raschianti – come sempre di ‘sti tempi – il fondo del barile degli argomenti, a soddisfare la sete di condivisione degli pseudo-guru dei social, a confermare (e questo è più preoccupante del resto) le proprie tesi sul Covid-19. Non mi sono avventurato nel semplice e inflazionatissimo giochino della prost-atite versus prost-ituzione intellettuale, del Covid sì o del #noncenèCoviddi (comunque per me è Covid…

Read More

Il secondo siluro di giornata Italia Viva lo lancia da Milano e lo fa, anche questa volta, mettendoci lo zampino in una querelle infuocata forse ancor di più di quanto la discussione sul caso Open Arms già lo fosse. Patrizia Baffi è stata eletta alla presidenza della Commissione di inchiesta sulla gestione dell’emergenza sanitaria in Lombardia: dovrà, dunque, gestire le operazioni che, a livello politico, mirano a far luce sulle eventuali responsabilità dei vari amministratori, in primis il governatore Fontana e l’assessore Gallera, durante i due mesi di estrema sofferenza che hanno condotto alle attuali 15.876 vittime nel solo territorio…

Read More

C’è una sottile linea rossa fra la capacità di fare informazione e consegnare ai propri lettori notizie nella maniera, nel linguaggio, nel contenuto che questi gradirebbero. Fra la narrazione della realtà, trasparente, cruda, vera, e la tentazione di accontentare i clienti. Già, perchè questo è oramai il pubblico dell’industria editoriale. Poco importa se ad esserlo sono i lettori dei giornali cartacei, gli utenti di quelli online, se è il comparto pubblicitario che investe ma che deve essere soddisfatto e appagato da quanto proposto, o addirittura l’editore stesso, che nella maggior parte dei casi ha ben altri interessi economici che animano…

Read More

Il calcio si scopre fragile. Dopo settimane in cui lo scontro sembrava essere fra il mondo del pallone nostrano e il governo rappresentato dal ministro Spadafora, ecco che, sul più bello, proprio chi quel pallone deve colpirlo, calciarlo, pararlo, minaccia di incrociare le braccia. E a indurre l’Associazione Italiana Calciatori a paventare questo rischio e a far tremare l’intero circus, guarda un po’, sono nuovamente quei soldi per i quali proprio quel circus si era illuso di aver trovato la quadra per ripartire (e incassare). Calcio, dunque, vittima e carnefice di se stesso? La delibera della FIGC che apre alla…

Read More

Tamponi, test, cure e vaccini. L’attenzione sull’emergenza sanitaria, nonostante ancora oggi si contino decine di morti da Covid-19, si è spostata sulla diagnosi del virus e sugli strumenti per verificarla, prima, e curarlo, poi. Un bel problema, se consideriamo che moltissime persone a tutt’oggi non hanno mai subito un tampone pur manifestando sintomi da coronavirus. E’ accaduto anche all’interno della nostra redazione, sia a Milano che a Roma, inducendo l’editore a far da sé, acquistando il test sierologico sul Web. Questo, viene effettuato tramite un piccolo prelievo di sangue e ha una capacità epidemiologica e non diagnostica. Test sierologico, alta…

Read More

Non li ha fermati nemmeno il lockdown, anzi: “abbiamo materiale per i prossimi cinque anni” scherzano, ma non troppo. D’altra parte oramai il loro è un pubblico abituato bene, e in epoca di coronavirus e vita in casa noi tutti non vedevamo l’ora del video di volta in volta in uscita. E non hanno mai deluso. Sono Alessandro Meta e Claudio Colica, meglio conosciuti come Minimad, coppia di youtuber da più di 300 mila iscritti, ma oramai presenti anche su Facebook (254 mila follower) e Instagram (più di 40 mila). Li incontriamo rigorosamente via Zoom in un pomeriggio di “Fase…

Read More