Autore: Alessandro Bolzani

Cresciuto a pane e libri, nutro da sempre una profonda passione per la scrittura e il mondo dei media. Dal 2018 sono redattore (o copywriter, come dicono quelli bravi) per alcuni grandi editori italiani occupandomi principalmente di salute e benessere, scienze e tecnologia. Nel 2019 ho debuttato come autore con il romanzo urban fantasy "I guardiani dei parchi", edito da Genesis Publishing.

“Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti”. È con queste parole che Niccolò, il figlio di Alex Zanardi, si rivolge al padre nell’ultimo post pubblicato su Instagram. Dopo l’incidente in handbike avvenuto lo scorso venerdì, l’ex pilota di Formula 1 è ricoverato presso l’ospedale “Le Scotte” di Siena. L’ultimo bollettino indica che è in coma farmacologico, ma le sue condizioni sono stabili. Niccolò aveva già espresso la propria vicinanza al padre postando una sua foto accompagnata da queste parole: “Forza papà, ti aspetto, torna presto”. Visualizza questo post su Instagram Un…

Read More

Per chi è cresciuto con la prima PlayStation, Crash Bandicoot rappresenta una dei personaggi più iconici del mondo dei videogiochi. Negli anni ’90, il peramele è stato il protagonista di tre ottimi platform, sviluppati dalla software house Naughty Dog, e di Crash Team Racing, una delle alternative a Mario Kart più interessanti mai arrivate sulla scena videoludica. Al termine di questo periodo glorioso è iniziata una lenta parabola discendente, che ha portato Crash Bandicoot a perdere il suo status di mascotte principale della Sony e a essere inserito in giochi dalla qualità a dir poco altalenante e sempre più lontani…

Read More

L’edizione 2020 della Worldwide Developers Conference (WWDC) si è aperta col consueto keynote dedicato alla presentazione di tutte le novità lato software in arrivo sui dispositivi di Apple. Sul palco dello Steve Jobs Theater, Tim Cook ha dato il via alle danze alle 19:00 in punto. “L’obiettivo di questo evento è ispirare la prossima generazione di sviluppatori”, ha spiegato l’amministratore delegato del colosso di Cupertino. iOS 14 La prima novità presentata è stata la nuova versione del sistema operativo presente sugli iPhone. Craig Federighi, il vice presidente senior del reparto software del colosso di Cupertino, ha spiegato che questo aggiornamento…

Read More

Il comizio di Donald Trump a Tulsa (Oklahoma), il primo successivo al lockdown, è stato un flop. Il BOK Center, in grado di ospitare fino a 19mila persona, è rimasto semivuoto per tutto il tempo e il secondo discorso all’aperto del presidente degli Stati Uniti è stato annullato. Stando a quanto riferito dal responsabile dei pompieri di Tulsa, sugli spalti erano presenti circa 6.200 spettatori. Un numero alquanto basso, soprattutto considerando che nei giorni precedenti al comizio lo staff aveva parlato di oltre un milione di biglietti prenotati. Cos’è andato storto? Il New York Times riporta che il flop è…

Read More

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati più di 183mila casi di coronavirus Sars-CoV-2 in tutto il mondo. Si tratta del numero più alto di contagi in un solo giorno dall’inizio della pandemia. A renderlo noto è un bilancio fornito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms). I nuovi casi, la maggior parte dei quali (116.041) diagnosticati in America Latina, portano il bilancio complessivo delle infezioni a 8,7 milioni e quello dei decessi a 461mila. La situazione in America Latina In Brasile, come comunicato dalle autorità locali, i 641 decessi registrati nelle ultime ore hanno portato a 50.617 morti il bilancio ufficiale…

Read More

È morto all’età di 88 anni l’attore britannico Ian Holm, noto al grande pubblico per aver interpretato Bilbo Baggins da anziano nelle trilogie de “Il Signore degli Anelli” e “Lo Hobbit”. Durante la sua lunga carriera è stato anche l’androide Ash in “Alien” e ha vestito i panni di Sam Mussabini in “Momenti di Gloria”. Per quest’ultimo ruolo ha ricevuto una nomination agli Oscar come miglior attore non protagonista. La sua scomparsa, dovuta a una malattia legata al morbo di Parkinson, è stata annunciata dal suo agente ed è stata accolta con grande cordoglio dagli appassionati di cinema. “È morto…

Read More

Il farmaco tocilizumab, comunemente usato per il trattamento dell’artrite reumatoide, non sembra portare alcun beneficio ai pazienti positivi al coronavirus Sars-CoV-2. È quanto emerge dal primo studio randomizzato condotto sul medicinale, promosso dall’Azienda Unità Sanitaria Locale-IRRCS di Reggio Emilia e interamente realizzato in Italia. Lo scopo dell’indagine, a cui hanno collaborato 24 centri, era verificare l’efficacia di tocilizumab rispetto alla terapia standard. Le caratteristiche dello studio Come reso noto da un comunicato di Aifa (l’Agenzia italiana del farmaco), lo studio si è concluso in anticipo rispetto alla tabella di marcia. È stato condotto su 126 pazienti (un terzo della casistica…

Read More

Per un bambino che frequenta le scuole elementari, il Pc non rappresenta solo un mezzo per svagarsi, ma anche un prezioso strumento per affrontare lo studio. Negli ultimi anni, la didattica si è avvicinata al mondo digitale e i progetti legati all’uso di dispositivi tecnologici all’avanguardia hanno iniziato a diventare più numerosi. Quest’anno, l’emergenza coronavirus ha costretto le scuole a premere ulteriormente sull’acceleratore e ad adeguarsi in fretta e furia alla necessità di svolgere delle lezioni online. Di fronte alla prospettiva di comprare un computer per un bambino delle elementari i genitori possono trovarsi in difficoltà: in commercio esistono tantissimi…

Read More

Pokémon Snap, uno degli spinoff più apprezzati della serie di videogiochi creata da Game Freak, si prepara a tornare su Nintendo Switch con quello che sembra a tutti gli effetti il suo sequel ufficiale. L’annuncio è arrivato a sorpresa nel corso dell’evento Pokémon Presents, durante il quale sono stati svelati anche altri progetti legati al mondo dei mostriciattoli tascabili. Un primo sguardo a New Pokémon Snap New Pokémon Snap, questo il nome del nuovo episodio, si è mostrato al mondo con un trailer breve, ma non per questo povero di informazioni. Proprio come nel primo capitolo, uscito su Nintendo 64…

Read More

L’uso dell’antinfiammatorio steroideo desametasone può aumentare le probabilità di sopravvivenza dei pazienti affetti da Covid-19. A indicarlo è il risultato di uno studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Oxford, definito da molti scienziati britannici come un passo avanti cruciale nella lotta contro il coronavirus Sars-CoV-2. Il desametasone è un farmaco comune e facilmente reperibile, comunemente usato per trattare vari disturbi associati all’infiammazione, come allergie, problemi dermatologici, coliti ulcerose, artriti, lupus, psoriasi e disturbi respiratori. In seguito alla pubblicazione dei risultati dello studio, Mart Hancock, il ministro della Salute inglese, ha comunicato che la Gran Bretagna inizierà a…

Read More