Autore: Alessandro Boldrini

Classe 1998, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione alla Statale di Milano, sono giornalista pubblicista dal 2019. Mi occupo di cronaca nera, giudiziaria e inchieste sulla criminalità organizzata. Ho mosso i primi passi nella cronaca locale, fino a collaborare con il quotidiano statunitense The Wall Street Journal. Sono un attivista antimafia e partecipo come relatore ad assemblee pubbliche sul tema al fianco di magistrati ed esperti del settore. Amo il calcio, la musica, il cinema e la fotografia.

Se c’è un merito da attribuire all’attore napoletano Libero De Rienzo, morto ieri all’età di 44 anni, è quello di aver contribuito a risvegliare la memoria collettiva attorno alla figura di Giancarlo Siani, giornalista de Il Mattino assassinato dalla camorra nel 1985. De Rienzo e il “giornalista giornalista” Siani Fino al 2009, anno dell’uscita del film “Fortapàsc” diretto da Marco Risi, quello di Siani era infatti un nome noto a pochi sul panorama nazionale. La pellicola è stata quindi in grado di far ‘riscoprire’ la figura e la storia di Siani, il cui nome oggi fa parte del lungo elenco…

Read More

Quella italiana è una Nazionale razzista? A sollevare il dubbio è stato il settimanale britannico The Economist in un articolo pubblicato l’indomani della sconfitta dell’Inghilterra nella finale di Euro 2020 a Wembley proprio contro gli Azzurri. In un pezzo senza firma, infatti, si pone l’accento su un aspetto definito “impressionante”. E cioè che, all’inizio del torneo, la rosa italiana fosse l’unica tra le pretendenti al titolo europeo a non avere alcun giocatore “di colore”. Nazionale, gli italiani naturalizzati Non fanno parte del computo, sostiene il giornale inglese, i tre giocatori (Emerson Palmieri, Jorginho e Rafael Tolói) brasiliani naturalizzati italiani. Eppure,…

Read More

I robot sono il futuro dell’arte? La domanda sorge spontanea se pensiamo che – come racconta il New York Times – oggi molti artisti contemporanei si servono di tecnologie avanzate per realizzare le loro sculture. Altrettanti, però, sono quelli che chiedono di rimanere anonimi. ‘Scultori’ famosi, ma anonimi Il quotidiano americano, nel parlare del trend, pubblica anche delle foto di questi bracci giganti, che operano all’interno di alcuni laboratori a Carrara, in Toscana. Uno di questi, alto quattro metri, è all’opera per realizzare una statua “commissionata da un famoso artista americano”. Ma il nome dello ‘scultore’ rimane anonimo. Il motivo…

Read More

È morto in Olanda Peter R. de Vries, storico giornalista investigativo gravemente ferito da alcuni colpi di pistola alla testa in un agguato avvenuto il 6 luglio. Il reporter aveva 64 anni. A darne notizia è stato il quotidiano olandese De Telegraaf e la notizia ha subito generato forti reazioni nell’opinione pubblica. Reazioni come quella del premier olandese Mark Rutte, che si è detto profondamente toccato dalla morte di de Vries, che definisce “quasi impossibile da comprendere”. La commissaria europea agli Affari interni, Ylva Johansson, ha invece detto che “quanto accaduto rafforza il nostro impegno nella lotta al crimine organizzato,…

Read More

Esattamente vent’anni fa, nella stagione 2000-2021, il ChievoVerona termina il campionato di calcio di Serie B al terzo posto e viene promosso per la prima volta in A. Il primo anno nella massima serie, da neopromosso, è sorprendente: i clivensi chiudono al quinto posto e si qualificano per la Coppa Uefa. Un risultato straordinario, tanto che la squadra, all’epoca guidata dal Luigi Delneri, richiama su di sé una forte attenzione mediatica. E sulle prime pagine delle testate sportive campeggia un titolo che lascia poco spazio ai dubbi: “Miracolo Chievo”. Chievo escluso dalla Serie B Oggi, vent’anni dopo, la favola della…

Read More

C’è un sottile legame che lega lo stilista italiano Gianni Versace, assassinato negli Stati Uniti esattamente 24 anni fa, e l’ex produttore televisivo Enrico Forti, detto Chico. Il 15 luglio 1997, Versace, all’epoca 50enne, muore sotto i colpi di pistola del serial killer Andrew Cunanan all’interno della sua villa di Miami Beach di fronte ad Ocean Drive, Casa Casuarina. Trovati due cadaveri nell’ex villa di Gianni Versace Villa che proprio oggi è risalita agli onori della cronaca per un evento dai contorni ancora misteriosi. Degli addetti delle pulizie in servizio nella residenza, oggi trasformata in un boutique hotel di lusso,…

Read More

La pandemia e la Didattica a distanza hanno fatto danni enormi sull’apprendimento dei ragazzi. Soprattutto alle scuole superiori, dove, all’esame di Maturità, uno studente su due ha la stessa preparazione di un alunno di terza media. Il quadro allarmante emerge dal Rapporto Invalsi 2021 presentato oggi alla presenza del ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi. Bianchi: “Scuola al centro del Paese” “Bisogna porre la scuola al centro del Paese per uscire da questa fase nella maniera migliore. La scuola è la base di ogni possibile rilancio, non c’è sviluppo del Paese se non c’è il rilancio della scuola”, ha dichiarato Bianchi. Secondo…

Read More

“Non è nostra intenzione alimentare ulteriori polemiche, perché non vogliamo trasformare un momento di gioia nazionale in un argomento di divisione”. Lo afferma in una nota il presidente della Figc, Gabriele Gravina, replicando alle dichiarazioni del prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, sul mancato rispetto degli accordi in merito al bus scoperto che ha attraversato la Capitale per celebrare la vittoria della Nazionale italiana a Euro 2020. Gravina (Figc): “Scelta condivisa dalle istituzioni” La Figc è “sempre stata responsabile, ma soprattutto rispettosa delle istituzioni e dei tifosi italiani”, aggiunge Gravina. Il comunicato poi spiega che “all’arrivo davanti Palazzo Chigi” la Federcalcio…

Read More

L’annuncio del presidente francese Emmanuel Macron di introdurre l’obbligo del green pass per accedere a ristoranti e trasporti ha generato due effetti immediati. Uno positivo, ossia l’aumento vertiginoso (1,7 milioni da lunedì sera) delle richieste di appuntamento per il vaccino anti Covid. Ma anche uno negativo e per certi aspetti paradossale: l’impennata di ricerche da parte dei francesi di green pass falsi o false certificazioni vaccinali. A certificarlo ci sono i trend di ricerca sulla versione francese di Google, dove spopolano termini come “fausse attestation Covid”, “faux pass sanitaire” o “faux vaccin”. Tradotto: “falsa attestazione Covid”, “finto pass sanitario” o…

Read More

Agli albori della pandemia di Covid-19, nel marzo 2020, era l’Italia a dettare la linea in Europa sulle misure da adottare per arginare l’emergenza sanitaria. Gli altri Paesi del Vecchio continente adottavano le stesse precauzioni prese dall’allora Governo Conte limitando spostamenti e contatti interpersonali. Ora c’è il rovescio della medaglia. Almeno per quanto riguarda l’utilizzo del green pass, il Governo italiano, ora a guida Mario Draghi, sta concretamente valutando l’ipotesi di adottare il ‘modello francese’. E cioè fare come stabilito in Francia da Macron: l’obbligo della certificazione verde per accedere a ristoranti e trasporti. Il che ha fatto registrare anche…

Read More